Slide Title 1

Aenean quis facilisis massa. Cras justo odio, scelerisque nec dignissim quis, cursus a odio. Duis ut dui vel purus aliquet tristique.

Slide Title 2

Morbi quis tellus eu turpis lacinia pharetra non eget lectus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec.

Slide Title 3

In ornare lacus sit amet est aliquet ac tincidunt tellus semper. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas.

mercoledì 17 gennaio 2018

Pastiera Napoletana



 

 INGREDIENTI 

Per la pasta frolla:
- 500 g di farina
- 200 g di zucchero
- 3 uova intere
- 200 g di burro 

Per il ripieno:
- 400 g di grano cotto
- 100 g di latte
- 30 g di burro
- 100 g di ricotta vaccina
- 600 g di zucchero
- 5 uova intere + 2 tuorli
- la buccia di un limone
- 1/2 fialetta di fior d'arancio
- 1/2 cucchiaio di cannella in polvere
- 1 bustina di vanillina








La prima operazione da effettuare è quella di preparare la pasta frolla. Mescolate rapidamente gli ingredienti (farina, zucchero, uova e burro), una volta ottenuto un composto omogeneo formare un panetto da tenere a riposo in frigo per circa 50 minuti. 





Nel frattempo versate il grano in un pentolino aggiungendo il burro, il latte e la scorza di un limone. Fate riscaldare il composto sul fuoco per circa 10 minuti girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, una volta spento il fuoco, fate raffreddare togliendo la scorza di limone.






Con uno sbattitore elettrico amalgamiamo la ricotta e lo zucchero in una terrina di vetro, aggiungiamo le uova intere, i tuorli, la cannella, la vanillina e l’essenza di fior d’arancio. Continuando a mescolare il tutto aggiungendo anche il grano.








Una volta lasciata riposare la pasta frolla, iniziamo a stenderla con un mattarello (ne lasceremo da parte un pezzetto che ci servirà a creare delle striscioline da mettere sopra tutto), questo foglio di pasta frolla lo usiamo per foderare la teglia.
Una volta versato sopra il ripieno si completa la pastiera decorando con le striscioline di pasta frolla messe da parte in precedenza, come possiamo vedere in figura.





Infine infornare a 180° per circa 60 minuti, una vola cotta lasciarla riposare e raffreddare. Metterla in frigo per almeno 3 ore e poi completare il tutto con una spolverata di zucchero a velo.


Buon appetito!!!

















































Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...